Home News AVVISO IMPORTANTE PER GLI ISCRITTI NEL REGISTRO PRATICANTI
AVVISO IMPORTANTE PER GLI ISCRITTI NEL REGISTRO PRATICANTI
Il 30 settembre 2014 è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia il Regolamento sul tirocinio ai sensi dell’art. 6, comma 10, D.P.R. 07 agosto 2017 n° 137.

Il comma 2 dell’art. 23 recita : “Il certificato (di compiuto tirocinio) perde efficacia decorsi cinque anni senza che segua il superamento dell’esame di Stato. Il certificato rilasciato prima dell’entrata in vigore del D.P.R. 137/2012 perde efficacia decorsi 5 anni dall'entrata in vigore del citato Decreto presidenziale”.

Pertanto, qualora il certificato fosse stato rilasciato in epoca antecedente il 14 agosto 2012 (data di pubblicazione del D.P.R. 137 del 07 agosto 2012) può essere fatto valere fino al 13 agosto 2017.

Alla luce di quanto sopra riportato la prossima sessione d’esame alla abilitazione della professione di perito industriale (anno 2017) sarà l’ultima alla quale i tirocinanti che hanno svolto la pratica professionale alla data del 14 agosto 2012 potranno partecipare.

Scaduta la validità del certificato di compiuto tirocinio, per poter partecipare agli esami di abilitazione alla professione si dovrà presentare una nuova iscrizione al Registro dei praticanti secondo la normativa vigente indicata in epigrafe.

È opportuno, altresì portare a conoscenza delle S.L. che la Legge 26 maggio 2016 n° 89 pubblicata in G.U. n° 124 del 28 maggio 2016 all’art. 1 septies prevede che il titolo di perito industriale spetta a coloro che siano in possesso della laurea di cui all’art. 55, comma 1, del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 05 giugno 2001 n°328.

Lo stesso articolo al comma 2 prevede un periodo di transizione di cinque anni.  Alla luce di ciò dalla data del 29 maggio 2021 varranno le norme sopra riportate.